skip to Main Content
Comunicato Ufficiale: Karin Previtali è Una Nuova Giocatrice Rossoblù

La Società FC Lumezzane vgz comunica di aver raggiunto l’accordo con la calciatrice Karin Previtali per il suo trasferimento a Lumezzane.

Karin Previtali, centrocampista classe 1986, è ufficialmente una nuova giocatrice rossoblù. Dotata di grandi doti atletiche, Previtali s’è sempre distinta per la sua tenacia e caparbietà. La sua carriera inizia con la Pro Bergamo e prosegue nel 2005 con l’Aurora Bergamo. Nell’estate del 2007 passa al Brescia Calcio Femminile dove giocherà per tre stagioni totalizzando 37 presenze e 3 gol. Al Brescia tornerà poi nel 2019 vestendo nel frattempo le maglie di Orobica, Tradate Abbiate, Como e Montorfano Rovato. Con la maglia delle rondinelle giocherà altre due stagioni tra Serie C e Serie B fino al trasferimento attuale al Lumezzane.

A Karin Previtali, un caloroso benvenuto dalla Società FC Lumezzane vgz.

Di seguito le dichiarazioni del Direttore Sportivo Marco Messina e le prime parole di Karin Previtali da giocatrice rossoblù.

Marco Messina (Direttore Sportivo): «Karin è tanto che calpesta i campi da gioco, sfoggiando notevoli doti tecniche e atletiche in mezzo al campo. Prima di essere una grande calciatrice è una grande persona e sono sicuro aiuterà tutto il gruppo a crescere e migliorare. Sarà un esempio, soprattutto per le più giovani, e insieme a lei speriamo di portare avanti il progetto rossoblù con grande professionalità».

Karin Previtali: «Da subito ha avuto una buonissima impressione del Lumezzane. Mi è stato spiegato il progetto di crescita e ho deciso senza esitazione. Conoscevo già il Direttore Sportivo Messina perché non era la prima volta che mi cercava. Questo suo interesse, la bontà del progetto e la conoscenza di alcune ragazze che giocano già a Lumezzane hanno reso la mia scelta molto semplice. Quando sono stata contattata sapevo bene dell’incognita relativa alla categoria, ma ciò che conta per me è la serietà. Lumezzane è Società importante e strutturata e ha tutte le carte in regola per fare bene durante la stagione. Ho percepito la volontà di crescere come Società attraverso il maschile ed anche il femminile e questo fa ben sperare perché è grazie a società importanti come il Lumezzane che il calcio femminile potrà svilupparsi e crescere ancora. Personalmente ce la metterò tutta per dare il mio contributo alla squadra, specialmente all’interno dello spogliatoio perché è lì che nascono le vittorie più importanti. Non vedo l’ora di cominciare e spero che il prossimo campionato si possa giocare con tanto di pubblico sulle tribune».

In foto: Karin Previtali con il Direttore Sportivo Marco Messina e la Responsabile del Settore Femminile Grazia Bugatti.

Back To Top