skip to Main Content
Comunicato Ufficiale: Marco Tognoni è Un Nuovo Giocatore Rossoblù

La Società FC Lumezzane vgz comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Marco Tognoni per il suo trasferimento a Lumezzane.

Marco Tognoni, esterno d’attacco classe 1994, è ufficialmente un nuovo giocatore rossoblù. 

Nato a Pietrasanta in provincia di Lucca il 14 novembre del 1994, Marco Tognoni fa il suo esordio nel mondo dei professionisti nella stagione 2011/12 in Lega Pro con la maglia della Carrarese. Nella stagione 2014/15 passa alla Borgosesia in Serie D totalizzando 30 presenze e 6 reti. Disputa il campionato successivo nuovamente il Lega Pro con la Carrarese prima di tornare in Serie D prima alla Lavagnese (stagione 2016/17) e poi al Savona per due stagioni. Nell’estate del 2019 si trasferisce al Fiorenzuola dove gioca per due stagioni: la prima chiusa al secondo posto alle spalle del Mantova, la seconda culminata con la vittoria del girone e l a conseguente promozioni in Lega Pro.
Da agosto 2021 Marco Tognoni è ufficialmente un nuovo giocatore del Lumezzane.

A Marco Tognoni, un caloroso benvenuto dalla Società FC Lumezzane vgz.

Di seguito le dichiarazioni del Direttore Sportivo Carlo Maria Zerminiani e le prime parole di Marco Tognoni da giocatore rossoblù.

Carlo Maria Zerminiani: «Marco arriva a Lumezzane dopo un lungo percorso tra Serie D e Lega Pro, ma soprattuto con due stagioni da protagonista alle spalle con il Fiorenzuola. Tognoni è un esterno offensivo dotato di grandi mezzi fisici e atletici, molto bravo nell’uno contro uno a creare superiorità numerica. Il fatto che un giocatore del suo calibro decida di sposare il progetto rossoblù dimostra come Lumezzane sia una piazza attrattiva, ambiziosa e con tanta voglia di fare calcio». 

Marco Tognoni: «Quest’estate sono stato contattato dal Direttore Zerminiani il quale mi ha spiegato il progetto e le ambizioni della Società. Sono rimasto allibito in senso positivo perché ho capito quanto si voglia crescere, perciò dopo un paio di giorni avevo già deciso di accettare la proposta del Lumezzane. Le prime impressioni sono state subito ottime, ho visto uno staff molto preparato e competente ma soprattutto un grande gruppo di compagni. Ho subito legato con nuovi compagni, dai più giovani ai più esperti. La storia del Lumezzane è nota a chi fa calcio, per tanti anni ha giocato in Serie C e merita decisamente ben altri palcoscenici. Sinceramente non penso ad alcun obiettivo personale. Siamo un gruppo molto unito e sappiamo cosa fare. Ogni giorno darò del mio meglio mettendomi a disposizione del mister e del gruppo per raggiungere gli obiettivi comuni».

Back To Top