skip to Main Content
Comunicato Ufficiale: Gabriele Fanti è Un Nuovo Giocatore Rossoblù

La Società FC Lumezzane comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Gabriele Fanti per il suo trasferimento a Lumezzane.

Gabriele Fanti, difensore classe 2000, è ufficialmente un nuovo giocatore rossoblù.

Nato in Val Camonica a Esine, Fanti muove i primi passi nella squadra del paese, ma ben presto si fa notare per le sue qualità tecniche e atletiche e all’età di diciassette anni passa all’Atalanta. Con l’Atalanta continua il suo percorso di maturazione che fino ad arrivare alla Pergolettese con la quale vincerà il campionato di Serie D nella stagione 2018/19. Con la maglia gialloblù della formazione cremasca farà anche il suo esordio in Serie C (11 presenze) prima di trasferirsi al Franciacorta in Serie D nel campionato scorso. Nel mese di settembre 2021 Fanti si trasferisce infine al Lumezzane.

A Gabriele Fanti, un caloroso benvenuto dalla Società FC Lumezzane.

Di seguito le dichiarazioni del Direttore Sportivo Carlo Maria Zerminiani e le prime parole di Gabriele Fanti da giocatore rossoblù.

Carlo Maria Zerminiani: «Gabriele è un ragazzo che conosco e seguo già da quando giocava nel settore giovanile dell’Atalanta. Nonostante sia ancora una quota giovane, Fanti è un giocatore che ha già maturato notevoli esperienze in categorie superiori. Ha vinto un campionato di Serie D con la Pergolettese con la quale ha anche esordito in Serie C. È un giocatore di grande affidabilità e sono sicuro che darà un contributo importante».

Gabriele Fanti: «Sono arrivato a Lume grazie ai mie compagni Gullit e Franchi che mi hanno parlato bene della squadra e del progetto. Anche il Direttore Zerminiani mi ha cercato e insieme al mio procuratore hanno poi fatto il resto perciò sono molto contento di essere qui. Le prime impressioni sono assolutamente positive, lo staff è di alto livello e anche con i nuovi compagni mi sono travato stato sin da subito in sintonia. Conoscevo già l’ambiente e sapevo di firmare per un progetto molto ambizioso. Alla squadra e alla Società prometto di dare sempre il mio contributo. Voglio tornare a giocare in categorie superiori e se ho accettato la proposta del Lumezzane è perché sono sicuro che qui ci sono tutti i presupposti per crescere insieme».

Back To Top