skip to Main Content
Ufficiale: Federico Agliardi è Un Nuovo Giocatore Del Lumezzane

La Società FC Lumezzane Vgzè felice di comunicare ufficialmente l’arrivo di Federico Agliardi in rossoblu.

Portiere di grande esperienza, Agliardi s’è contraddistinto nel corso della sua carriera per la sua professionalità e le sue doti umane. L’arrivo di Agliardi a Lumezzane è un tassello importante per il percorso di crescita pianificato dalla Società rossoblu.

A Federico il benvenuto a Lumezzane da parte della Società.

 

LE DICHIARAZIONI

Vincenzo Picchi(Presidente): «Come prima cosa voglio dare il benvenuto a Federico. È un giocatore molto importante e siamo felici di averlo con noi. Quando è nata l’idea di chiamare Agliardi abbiamo deciso di cogliere l’occasione senza farcela sfuggire. Il percorso di crescita del Lumezzane è iniziato soltanto un paio d’anni e vogliamo migliorarci di giorno in giorno. Siamo sicuri che Federico sarà importante non solo in campo, ma anche fuori per crescere insieme».

 

Luigi Mancini(Direttore Generale): «Abbiamo scelto Federico non soltanto per le sue doti atletiche, ma anche per le sue doti umane. Da quando abbiamo iniziato la nuova stagione, la parola d’ordine che ci siamo dati è umiltà. Sappiamo che ci aspettano sfide importanti e che saranno tutte difficili ed è per questo che un giocatore come Agliardi ci potrà aiutare. Voglio sottolineare la parola giocatore perché per noi chi viene a Lumezzane non è una figurina, ma un calciatore che dovrà dare il massimo in campo. Stiamo lavorando seriamente con una programmazione intensa perché la categoria che disputeremo non conta, l’Eccellenza sarà la nostra Serie A».

 

Federico Agliardi: «Ci tengo molto a ringraziare la Società per l’opportunità concessa. Ho accettato la proposta del Lumezzane perché mi è stato spiegato il progetto di crescita. Mi piacciono le sfide e sono contento di tornare a Brescia dopo tanti anni. Per tanti mesi mi sono allenato da soli a causa del lockdown e avevo tanta voglia di tornare in campo. Sono molto motivato a intraprendere questa nuova sfida e sono già concentrato sugli impegni che dovremo affrontare. Ritrovare persone che già conosco come Caracciolo e il mister Stankevičius mi ha sicuramente aiutato a prendere questa scelta. Faccio mie le parole del Direttore Generale ribadendo che sarà fondamentale essere umili e lavorare intensamente ogni giorno. Spero di riuscire a trasmettere la mai passione ai ragazzi più giovani e a tutto il gruppo».

 

LA CARRIERA

Federico Agliardi, nato a Brescia l’11 febbraio 1983, è cresciuto calcisticamente prima nella Voluntas Brescia e poi nel Brescia Calcio. L’esordio da professionista arriva nella stagione 2002/03 con la maglia del Cosenza in Serie B, poi torna a vestire la maglia del Brescia, Società con la quale esordirà in Serie A l’8 novembre 2003 in Brescia-Bologna terminata 0-0. Nel gennaio si trasferisce al Palermo, dove giocherà per due stagioni e mezzo. Il 24 luglio 2008 Federico è ceduto a titolo temporaneo al Rimini in Serie B mentre l’anno successivo il 17 luglio 2009 è ceduto al Padova neopromossa in Serie B.

Il 14 luglio 2011 si trasferisce al Bologna. L’esordio con la nuova maglia avviene il 23 settembre in occasione di Bologna-Inter (1-3). La stagione successiva sarà il portiere titolare della formazione emiliana con la quale disputerà 36 partite.

Il 31 gennaio 2014 passa in prestito al Cesena in Serie B, dove resterà, tra nuova e vecchia gestione, fino al 2020.

Da oggi, Federico Agliardi è ufficialmente un nuovo giocatore del Lumezzane.

Back To Top