skip to Main Content
Comunicato Ufficiale: Antonio Giosa è Un Nuovo Giocatore Rossoblù

La Società FC Lumezzane vgz comunica di aver raggiunto l’accordo con il calciatore Antonio Giosa per il suo trasferimento a Lumezzane.

Antonio Giosa, difensore classe 1983, è ufficialmente un nuovo giocatore rossoblù.

Difensore centrale dotato di spiccata personalità in campo, Giosa ritrova i colori rossoblù del Lumezzane dopo aver annunciato la risoluzione del contratto con il Catania. Con la maglia della squadra siciliana ha disputato la seconda parte dell’ultima stagione totalizzando 15 partite e realizzando 2 gol. Catania è soltanto una delle  importanti piazze importanti vissute da Antonio che nel suo curriculum vanta esperienze con Modena, Messina, Vicenza, Avellino, Como, Lecce, Alessandria, Potenza e Monopoli. Il suo esordio ufficiale nei professionisti, invece, è avvenuto con la maglia amaranto della Reggina nella partita di Coppa Italia 2001/02 contro il Cagliari.

Come soprascritto, per Giosa si tratta di un ritorno a Lumezzane. La sua prima esperienza in rossoblù risale, infatti, alla stagione 2011/12 quando la squadra era guidata dall’allenatore Davide Nicola. Durante la prima esperienza lumezzanese, Giosa ha collezionato 24 presenze alle quali potrà dare presto seguito.

Ad Antonio Giosa, un caloroso benvenuto dalla Società FC Lumezzane vgz.

Di seguito le dichiarazioni del Direttore Sportivo Carlo Maria Zerminiani e le prime parole di Antonio Giosa da giocatore rossoblù.

Carlo Maria Zerminiani: «Quella di Antonio è stata un’occasione che non abbiamo voluto farci sfuggire. Un’occasione inaspettata perché la sua carriera parla chiaro. Negli ultimi anni ha giocato da titolare in piazze importanti della Serie C e confrontandoci anche con l’allenatore non abbiamo mai avuto dubbi. Cercavamo un rinforzo in difesa, ma soprattutto un giocatore dotato di carisma e leadership. Antonio è senza dubbio un giocatore di caratura superiore, non a caso è sempre stato nei professionisti. Siamo sicuri che Antonio sarà un valore aggiunto non soltanto per le sue qualità tecniche, ma anche umane. Tutti, infatti, gli riconoscono il suo valore umano perciò sarà fondamentale anche all’interno dello spogliatoio per aiutare i tanti giovani a crescere con una certa mentalità».

Antonio Giosa: «Sono felice di essere qui a Lumezzane. Avevo la necessità di tornare a casa e quando mi hanno prospettato questa opportunità l’ho colta al volo. Sono convinto di essere nel posto giusto e darò il mio contributo per riportare la squadra e la Società dove meritano. Del Lumezzane si parla molto, tutti sanno che è una Società molto forte e ambiziosa, non a caso la rosa e lo staff tecnico sono importanti e molti provengono anche da categorie superiori. Ho tanta voglia di migliorare e mettermi a disposizione del gruppo perché nella vita non si smette mai di imparare. Sono felice di far parte di questo progetto e nonostante l’età spero di farne parte a lungo perché ho ancora tanta voglia, ma soprattutto le mie ambizioni vanno di pari passo con quelle della Società».

 

LE IMMAGINI DELLA PRESENTAZIONE DI ANTONIO GIOSA

Back To Top