skip to Main Content
Il Lume Non Va Oltre Il Pari. Due Reti A Testa Contro La Bedizzolese

La Bedizzolese risponde al doppio vantaggio rossoblù fermando la squadra di mister Franzini sul due pari.

Per la prima partita ufficiale, valida per il secondo turno di Coppa Italia, mister Franzini deve rinunciare all’infortunato Caracciolo e si affida al 4-1-3-2. Kaloudis a difendere la porta, Zugno e Villa terzini con Troiani e Paderno al centro della difesa. Pesce si posiziona sulla mediana, in posizione avanzata il trio Tognoni, Torelli e Minotti dietro alle punte Okyere e Franchi.

Il Lumezzane parte bene impostando sin dalle prime battute la propria trama di gioco. All’ottavo minuto Franchi è lanciato centralmente verso la porta e una volta davanti al portiere calcia di potenza colpendo il palo. L’azione però non prosegue perché l’assistente aveva visto una posizione di fuorigioco. Passano pochi minuti e Franchi semina ancora il panico: stavolta è lui a servire l’assist per Gullit, ma la difesa amaranto si salva spazzando il pallone lontano dall’area di rigore. Al 20’ il Lume passa in vantaggio con Tognoni che riceve palla sulla destra, prende bene la mira e dal limite calcia forte sul secondo palo senza lasciare scampo a Botti.

Passano due minuti e la Bedizzolese trova subito il gol del pari: traversone da sinistra e autogol di Troiani che nel tentativo di anticipare l’avversario colpisce male deviando il pallone nella porta difesa da Kaloudis.

Il Lume non ci sta e reagisce al 27’ sfiorando il gol con una conclusione di Tognoni da sinistra che però termina alta. Al minuto trentasei, invece, i rossoblù tornano avanti: discesa sulla sinistra di Villa che crossa sul secondo palo per Torelli che con il piattone la piazza in diagonale sul palo lontano.

Prima dello scadere il Lumezzane avrebbe ancora l’occasione per allungare le distanze, ma la prima frazione di gioco termina con il punteggio di uno a due.

Nella ripresa è sempre Franchi a impensierire la retroguardia amaranto: al 47’ entra in area da sinistra, crossa sul secondo palo verso Torelli che ci prova in spaccata, ma la palla esce di un soffio.

Il secondo tempo è più nervoso e complice anche il caldo, entrambe le squadre faticano a creare occasioni da gol significative. Al 79’ però, la Bedizzolese riesce a trovare il gol del pareggio con il neo entrato Fenotti, abile di testa a insaccare in rete.

Con il risultato in parità la partita si riaccende e le squadre in campo cercano il tutto per tutto per passare in vantaggio, ma il risultato non cambia.

Nel terzo turno di Coppa Italia, in programma mercoledì 22 settembre, il Lumezzane sfiderà il Rovato per ottenere il pass al turno successivo. Domenica 19 settembre, invece, il Lumezzane sarà di scena a Martinengo contro la Forza e Costanza per la prima giornata di campionato.

 

IL TABELLINO

BEDIZZOLESE – FC LUMEZZANE 2-2
BEDIZZOLESE: Botti, Visconti, Bosio (45’ Paravicini), Ciasca, Tonani, Fregoni, Tereziu (89’ Arici), Faccioli (27’ Colosio), Paghera, Rizza (61’ Arrigoni), Fogliata (57’ Fenotti). A disp.: Arrighi, Parecchini, Jadid, Padula. All.: Tagliani.
FC LUMEZZANE: Kaloudis; Zugno, Troiani, Paderno, Villa; Pesce, Minotti (61’ Dadson); Tognoni (72’ Beu), Franchi, Torelli (77’ Fattori); Okyere (69’ Serpelloni). Filigheddu, Zullo, Piccaluga, Barbieri, Straolzini. All.: Franzini.
ARBITRO: Brozzoni di Bergamo.
ASSISTENTI: Tonti di Brescia; Monopoli di Milano.
MARCATORI: 22’ Troiani (aut.), 79’ Fenotti; 20’ Tognoni, 36’ Torelli.
AMMONITI: Tereziu, Visconti; Pesce, Torelli, Dadson.

Back To Top