skip to Main Content
Addio Paolo “Pablito” Rossi, Eroe Del Mundial ‘82

Paolo “Pablito” Rossi, eroe del Mundial ‘82, se ne è andato a 64 anni a causa di un male incurabile.

Un mondiale, quello dell’estate del 1982, che ha segnato un’epoca della quale Paolo Rossi è stato decisamente un protagonista. Sotto la guida del ct Enzo Bearzot l’Italia vinse la sua terza Coppa del Mondo trascinata dai gol del “Pablito” nazionale. La sfida contro il Brasile segnò la sua ascesa: tripletta contro i verdeoro e qualificazione alla semifinale. Contro la Polonia altre due reti e infine il gol nella finalissima contro la Germania Ovest. Italia Campione del Mondo e Paolo Rossi miglior marcatore del Mondiale di Spagna del 1982 con sei reti. Lo stesso anno vinse il Pallone d’oro diventando il primo giocatore (eguagliato dal solo Ronaldo) ad aver vinto nello stesso anno il Mondiale, il titolo di capocannoniere di quest’ultima competizione e il Pallone d’oro.

Paolo Rossi, infine, detiene insieme a Roberto Baggio e Christian Vieri il record italiano di marcature nei Mondiali a quota 9 gol.

È un giorno triste per il calcio italiano e mondiale. Tanti giovani hanno scelto questo sport grazie ai tuoi gol mondiali e forse è proprio questo il trofeo più grande che in pochi possono vantare.

Ciao #Pablito

Back To Top