Skip to content

Un punto in rimonta: Fiorenzuola-Lumezzane 1-1

FIORENZUOLA-LUMEZZANE 1-1

FIORENZUOLA (4-3-3): Sorzi; Sussi, Bondioli, Potop, Maffei (30’ st Brogni); Mora, Di Gesu, Onesto; Morello, Ceravolo (25’ st Alberti), Gonzi (24’ st Anelli) A disp.: Cremonesi, D’Amico, Gentile, Guadagno, Musatti, Seck, Silvestro All.: Tabbiani

LUMEZZANE (4-3-3): Filigheddu; Moscati, Pogliano, Pisano, Righetti; Calì, Taugourdeau, Ilari; Spini, Capelli (38’ st Basso Ricci), Cannavò (27’ st Malotti) A disp.: Greco, Rizzo, Deratti, Gerbi, Pesce, Parodi, Dalmazzi, Poledri, Scremin, Tortelli, Kwetshu All.: Franzini

ARBITRO: Di Loreto di Terni

MARCATORI: 15’ pt Sussi, 35’ pt Ilari

AMMONITI: Mora, Righetti, Spini, Bondioli, Calì

RECUPERO: 1’,3′

A Fiorenzuola succede tutto nel primo tempo con Ilari che risponde a Sussi. I rossoblù salgono a 32 punti in classifica ed allungano la striscia di risultati utili consecutivi.

LA CRONACA

Diverse le novità di formazione per il Lumezzane, con Capelli a guidare l’attacco dal primo minuto e Moscati schierato nell’inedito ruolo di terzino destro.

Il Fiorenzuola approccia meglio la gara appoggiandosi molto sull’esperto Ceravolo in attacco, vero faro offensivo dei rossoneri. I rossoblù mantengono un atteggiamento cauto, facendosi vedere dalle parti di Sorzi con un’azione personale di Ilari conclusasi con un’irregolarità da parte del numero 17.

Al 15’, però, ecco che l’equilibrio si rompe: su un traversone dalla sinistra respinto da Righetti si avventa Sussiche, dal limite dell’area, apre il piatto mancino e batte Filigheddu portando avanti il Fiorenzuola. I padroni di casa continuano a spingere sfruttando il momento positivo, ma il Lumezzane regge l’urto degli attacchi rossoneri e va vicino al pareggio con un’acrobazia di Capelli di poco a lato. Dopo una grande chance sprecata da Mora al 29’, la difesa di casa sbaglia in disimpegno al 35’ regalando palla a Spini che serve Calì, il numero 8 calcia trovando una deviazione che favorisce Carlo Ilari, prontissimo nel mettere dentro la seconda rete consecutiva in campionato. Nel finale del primo tempo prima Ceravolo da una parte poi Cannavò dall’altra hanno l’opportunità ghiottissima di andare negli spogliatoi in vantaggio, ma a riposo si va sull’1-1.

Nella ripresa il primo squillo è nuovamente del 34 del Lumezzane, ma il suo destro si spegne di pochissimo a lato. I ragazzi di Franzini continuano a premere sfiorando il 2-1 anche con Pisano in mischia, con il Fiorenzuola che resta in partita mantenendosi pericoloso quando si affaccia dalle parti della difesa rossoblù. Nel finale Malotti calcia benissimo dal limite dell’area, ma Sozzi non si fa sorprendere spegnendo le ultime speranze di vittoria rossoblù.

ULTIME NOTIZIE

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

Caracciolo:

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Rossi:

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Cristiano Sala:

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Torna su