Skip to content

Un lampo di Spini squarcia la pioggia: Renate-Lumezzane 0-1

RENATE-LUMEZZANE 0-1

RENATE (3-5-2): Fallani; Bosisio (39’ st Anghileri), Alcibiade, Vimercati; Currarino, Tremolada (39’ st Alfieri), Esposito (39’ st Possenti), Baldassin, D’Orsi (29’ st Paudice); Bocalon, Pinzauti (16’ st Sorrentino) A disp.:Ombra, Possenti, Gasperi, Anghileri, Procaccio, Acampa, Bracaglia All.: Colombo

LUMEZZANE (4-3-3): Filigheddu; Moscati, Pogliano, Pisano, Righetti; Calì, Taugourdeau, Malotti; Spini (46’ st Deratti), Capelli (43’ st Basso Ricci), Iori (33’ st Gerbi) A disp.: Greco, Rizzo, Dalmazzi, Pesce, Parodi, Poledri, Scremin, Cannavò, Tortelli All.: Franzini

ARBITRO: Bozzetto di Bergamo

AMMONITI: Pisano, Alcibiade

MARCATORI: 26’ st Spini

RECUPERO: 1’, 5’

Su un campo ai limiti della praticabilità a causa della pioggia il Lumezzane vince la quarta delle ultime cinque partite ed aggancia il quinto posto della Pro Vercelli a quota 38 punti. Decide nella ripresa Spini, giunto alla rete numero cinque in campionato.

LA CRONACA

Mister Franzini propone il classico 4-3-3 con Malotti schierato mezzala per sopperire all’assenza per squalifica di Ilari e Spini di nuovo titolare dopo l’assenza della scorsa settimana. Su un terreno reso complicatissimo dalla pioggia battente la gara stenta a decollare, con entrambe le squadre che faticano nel fraseggio a causa del campo pesante. Il primo squillo rossoblù arriva al 28’ con Iori, la cui conclusione viene bloccata da Fallani. Il Lumezzane torna a farsi vedere nel finale con l’ex di giornata Malotti che con una rovesciata non va lontano dal bersaglio.

Nella ripresa il Lumezzane aumenta il ritmo andando vicino alla rete con Calì e Spini, mentre nell’area di rigore opposta ci vuole un grande Filigheddu per dire di no a Bocalon. Dopo un’occasione sprecata da Malotti, al 19’ Capelli spara alto di pochissimo su invito preciso di Moscati. Al 26’ ecco che il forcing del Lumezzane si concretizza: Capelli disegna una traiettoria perfetta che Spini deposita alle spalle di Fallani mettendo dentro l’1-0 per i rossoblù. I ragazzi di Franzini non si accontentano e continuano a spingere sfiorando la rete del 2-0 con Capelli, mentre il Renate cerca di restare aggrappato alla partita grazie alle forze fresche inserite da Colombo. Nel finale gli attacchi dei nerazzurri sono però vani e il Lumezzane espugna lo stadio Città di Meda!

ULTIME NOTIZIE

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

Caracciolo:

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Rossi:

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Cristiano Sala:

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Torna su