Skip to content

Tre gol per tre punti: Lumezzane-Varesina 3-0

Lumezzane 3
Varesina 0
LUMEZZANE (4-3-3) Filigheddu; Regazzetti, Troiani (30’ st Pisano), Pogliano, Parodi; Calì, Pesce (38’ st Forte), Antonelli (26’ st Poledri); Spini (29’ st Sperti), Alessandro, Mauri (32’ st Parravicini). (Tota, Rigo, Squarzoni, Tortelli). All. Franzini
VARESINA (4-3-1-2) Basti; Lucentini, Zefi, Gregov, Schieppati; Malvestio (1’ st Grieco), Gomis (1’ st Bernardi), Poesio (36’ st Biaggi); Gasparri; Tedesco (32’ st Kate), Casolla (1’ st Orellana). (Spadavecchia, Trenchev, Sberna, Clerici). All. Spilli.
ARBITRO Teghille di Collegno.
RETI Pt 9’ Parodi, 27’ Alessandro, st 28’ Mauri
NOTE Spettatori circa 250. Ammoniti Antonelli, Sperti. Espulso Lucentini al 21’ pt. Angoli: 6-3. Recupero: 1’, 3’.
Alessandro fallisce un rigore al 23’ pt.
Un ottimo Lumezzane supera senza troppi patemi l’ostacolo Varesina. Con la vittoria odierna i ragazzi di Arnaldo Franzini confermano i tre punti di vantaggio sull’Alcione Milano, che ha sconfitto questo pomeriggio il Sona.
Il Lume schiera due novità nell’undici iniziale rispetto alla gara contro la Real Calepina: Parodi per Rigo, Mauri per Parravicini. Le scelte del mister pagano già al minuto 9 quando Parodi, in una scorribanda offensiva, arriva fino alla trequarti campo e lascia partire un mancino precisissimo che si insacca all’angolino. Rossoblù in vantaggio e prima rete in campionato per il classe 2003. Passano pochi minuti e Mattia Mauri, servito ottimamente da Alessandro, viene atterrato in area da Lucentini. L’arbitro non ha esitazioni ed assegna un calcio di rigore per il Lume, con conseguente espulsione del difensore ospite. Dal dischetto Alessandro apre il piattone destro, ma trova la respinta di Basti. Quattro giri di orologio dopo il numero 10 si fa perdonare trasformando in oro un passaggio illuminante di Mauri e portando il Lume sul 2-0.
Nella ripresa la Varesina, nonostante l’inferiorità numerica, va vicinissima al gol che avrebbe accorciato le distanze con Tedesco, che da pochissimi passi coglie la traversa. Superato il momento di difficoltà, i padroni di casa chiudono la pratica con Mauri al 73′ e si regalano un finale di partita tranquillo, impreziosito dall’esordio in rossoblù di Eros Pisano.
Settimana prossima sarà tempo di derby sul campo di un Breno molto agguerrito. Forza Lume!

ULTIME NOTIZIE

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

Caracciolo:

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Rossi:

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Cristiano Sala:

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Torna su