Skip to content

Taugourdeau non basta: Giana Erminio-Lumezzane 2-1

GIANA ERMINIO-LUMEZZANE 2-1

GIANA ERMINIO (4-2-3-1): Zacchi; Corno (24’ st Previtali), Ferrante, Minotti, Groppelli; Pinto (18’ st Ballabio), Marotta; Lamesta (42’ st Acella), Franzoni (24’ st Messaggi), Mbarick Fall (42’ st Piazza); Maguette Fall A disp.: Pirola, Magni, Boafo, Perna, Colombara, Barzotti, Verde All.: Chiappella

LUMEZZANE (4-3-3): Filigheddu; Moscati, Pisano, Pogliano (40’ st Gerbi), Righetti; Calì (40’ st Pesce), Taugourdeau, Ilari (27’ st Malotti); Spini, Capelli (18’ st Basso Ricci), Iori (27’ st Cannavò) A disp.: Rizzo, Parodi, Poledri, Scremin, Regazzetti, Tortelli All.: Franzini

ARBITRO: Gandino di Alessandria

MARCATORI: 26’ Taugourdeau (rig.), 4’,26’ st Maguette Fall

AMMONITI: Zacchi, Pisano, Pinto, Marotta, Corno, Ferrante

ESPULSI: Sala (non dal campo), Moscati

RECUPERO: 0’,7’

In un secondo tempo sfortunato il Lumezzane dilapida il vantaggio dei primi quarantacinque minuti firmato dal rigore di Taugourdeau ed esce sconfitto 2-1 dal Comunale di Gorgonzola.

LA CRONACA

Per fronteggiare il 4-2-3-1 della Giana Erminio, mister Franzini opta per il classico 4-3-3, ormai marchio di fabbrica dei rossoblù. Davanti a Filigheddu, per tamponare l’indisponibilità per squalifica di Dalmazzi, Moscati è riproposto nel ruolo di terzino in una linea a quattro completata da Pisano, Pogliano e Righetti. La regia è nelle mani di Taugourdeau affiancato da Ilari e Calì, mentre ai lati della punta Capelli agiscono Spini e Iori.

L’avvio di gara è vibrante con Filigheddu che è chiamato al primo intervento sul tiro a giro di Mbarick Fall dopo pochi secondi. I rossoblù rispondo al 5’ sgasando sulla destra grazie alla prima accelerazione di Spini il cui cross è raccolto in uscita bassa da Zacchi. Dopo un altro intervento di Filigheddu sul tentativo di Franzoni, ecco il lampo che stappa la partita: Capelli, servito in profondità da Spini, viene steso da Zacchi. Gandino indica il dischetto e, dagli undici metri, Taugourdeau infila la palla all’angolino portando avanti il Lumezzane al 26’. Tre minuti più tardi uno slalom di Spini semina il panico nella difesa meneghina, ma Ilari non riesce a trasformare in rete l’assist del numero 20. Sul tramonto del primo tempo i ragazzi di Franzini respingono con efficacia i tentativi della Giana Erminio andando a riposo in vantaggio di un gol.

L’inizio di ripresa ripercorre il copione dell’avvio del primo tempo con i padroni di casa all’attacco. Al 4’ la Giana Erminio, in un momento in cui il Lumezzane è momentaneamente in dieci uomini per un colpo alla testa subito da Pisano, trova il pareggio con Maguette Fall, bravissimo nel battere Filigheddu col mancino. Dieci minuti dopo è proprio Pisano a negare a Mbarick Fall la rete opponendosi con la schiena al tiro dell’esterno destro di Chiappella. Il Lumezzane si ricompone e ritorna a gestire il possesso del pallone, mentre da entrambi i lati i due allenatori provano con i cambi a spezzare l’equilibrio. Al 26’, però, lo stallo si rompe e ad essere fatale è un’incomprensione tra la difesa rossoblù e Filigheddu, con quest’ultimo che avanza fino alla trequarti campo permettendo a Maguette Fall di batterlo con un pallone rasoterra dai quaranta metri che entra lento e beffardo in rete facendo esplodere il Comunale di Gorgonzola. In un finale in cui regna il nervosismo come dimostrato dall’espulsione di Moscati, il Lumezzane non riesce a creare vere e proprie palle gol ed esce sconfitto da una sfida equilibrata decisa da episodi.

ULTIME NOTIZIE

Pro Sesto-Lumezzane: i convocati

Pro Sesto-Lumezzane: i convocati

Pro Sesto-Lumezzane: i convocati

Franzini:

Franzini: “Nessun calcolo, conta solo vincere”

Franzini: “Nessun calcolo, conta solo vincere”

Settore giovanile: Il Programma del fine settimana

Settore giovanile: Il Programma del fine settimana

Settore giovanile: Il Programma del fine settimana

Pro Sesto-Lumezzane: I numeri della sfida

Pro Sesto-Lumezzane: I numeri della sfida

Pro Sesto-Lumezzane: I numeri della sfida

Settore giovanile: I risultati del fine settimana

Settore giovanile: I risultati del fine settimana

Settore giovanile: I risultati del fine settimana

Ilari:

Ilari: “Pareggio che ci dà salvezza e fiducia per le prossime gare”

Ilari: “Pareggio che ci dà salvezza e fiducia per le prossime gare”

Torna su