Skip to content

RIMONTA BERGAMASCA: Lumezzane-Atalanta U23 1-2

Lumezzane 1
Atalanta Under 23 2
LUMEZZANE (4-3-3) Galeotti, Regazzetti, Pisano, Pogliano, Parodi (39’ st Righetti); Moscati, Taugourdeau (39’ st Capelli), Poledri (14’ st Ilari); Spini, Gerbi (39’ st Basso Ricci), Cannavò (30’ st Kolaj). (Filigheddu, Deratti, Troiani, Calì, Malotti, Dalmazzi, Scremin). All. Franzini
ATALANTA (3-5-2) Vismara, Solcia (14’ st Ghislandi), Masi, Del Lungo; Palestra, Gyabuaa (35’ st Awua), Roaldsoy (35’ st Sidibè), Mallamo, Ceresoli; Capone (35’ st Italeng), Di Serio (20’ st Cissè). (Gelmi, Avogadri, Berto, Mendicino, Muhameti, Regonesi, Chiwisa, Rosa). All. Modesto.
ARBITRO Milone di Taurianova.
RETI Pt 37’ Cannavò, st 1’ Di Serio, 7’ Del Lungo
NOTE Ammoniti Roaldsoy, Poledri, Capone, Solcia, Vismara. Angoli: 6-7. Recupero: 1’, 5’.
Il Lumezzane, dopo un ottimo primo tempo, si fa rimontare nella ripresa perdendo 2-1 contro l’Atalanta Under 23. Ora, i rossoblù sono chiamati a ripartire dopo un momento complicato venerdì alle 20:45 sul campo della Pro Patria.

LA CRONACA

Mister Franzini ripropone il 4-3-3 con l’esordio da titolare di Parodi e il tridente offensivo composto da Spini, Gerbi e Cannavò. L’avvio del match è ben augurante: il Lumezzane tiene bene il campo, si rende pericoloso con Spini e rischia solamente su un colpo di testa di Di Serio respinto con sicurezza da Galeotti. L’equilibrio regge fino al 37′ quando Cannavò difende un pallone all’interno dell’area di rigore, si gira e lascia partire un destro a incrociare che si insacca nell’angolino alla destra di Vismara. È la rete che vale il vantaggio per il Lume che, nel recupero della prima frazione, va vicinissimo al raddoppio con Pisano, poco lucido sotto porta con un colpo di testa che si spegne sul fondo.

L’ottima prestazione del primo tempo viene purtroppo vanificata in soli sette minuti. L’inizio di ripresa è shockante per i padroni di casa che, dopo pochi secondi, subiscono l’1-1 di Di Serio, lesto nell’avventarsi su un pallone respinto da Galeotti. Al 52′ Del Lungo porta avanti i bergamaschi con un colpo di testa che vale il 2-1. L’Atalanta, dopo il vantaggio, gestisce per larghi tratti la gara con personalità, sfruttando anche il contraccolpo emotivo subito dal Lume dopo la rimonta lampo. L’unica vera occasione per pareggiare i conti ha però del clamoroso: Ilari, subentrato a Poledri, colpisce di testa da pochi passi e costringe Vismara ad un intervento spettacolare con la palla che per pochi centimetri non supera la linea di porta. È l’ultima chance per il Lume che esce sconfitto dal Saleri.

HIGHLIGHTS

CLICCA QUI e guarda la sintesi di Lumezzane-Atalanta U23 1-2.

ULTIME NOTIZIE

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

Caracciolo:

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Rossi:

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Cristiano Sala:

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Torna su