skip to Main Content
Buona La Prima. Vittoria Di Squadra Per Il Lumezzane In Trasferta A Vobarno

Il Lumezzane parte con il piede giusto in Coppa Italia e a Vobarno conquista tre punti importanti.

Mister Stankevičius schiera un 4-2-3-1 con Agliardi tra i pali, Pinton e Fattori centrali affiancati dai terzini Conti e Giosu. In mezzo al campo il duo Pesce-Minotti dietro a Pedrinelli, Straolzini e Minelli. Unica punta Caracciolo.

Il Vobarno parte con il piglio giusto provando a sfruttare il fattore campo, ma la prima occasione arriva soltanto dopo otto minuti con un colpo di testa di Lauricella che termina alto di poco. Al quarto d’ora il Vobarno si rende pericoloso sulla sinistra con un cross rasoterra che però non è toccato da nessun giocatore gialloblù.

Il Lumezzane alza il ritmo e al 21’ sfiora il vantaggio con Caracciolo che riceve in area e calcia in porta di potenza ma Tognazzi smanaccia in angolo. Il gol è solo rimandato perché da calcio d’angolo, Pedrinelli serve Pesce che di prima intenzione calcia di mancino sul secondo palo portando avanti il Lumezzane.

Alla mezz’ora ci riprova il Vobarno con un inserimento pericoloso di paghera ma Fattori è bravo in marcatura a deviare in angolo.

Il Lumezzane copre bene il campo sfruttando la velocità degli esterni e al 34’ arriva il raddoppio: Pedrinelli sulla destra salta in velocità l’avversario e crossa al centro per Caracciolo che di testa appoggia in rete.

A un minuto dallo scadere del primo tempo il Vobarno ci prova con il solito Paghera, ma il risultato non cambia.

Nella ripresa è il Lumezzane a rendersi pericoloso per primo al settimo minuto con Minelli che da sinistra si accentra e calcia in porta, ma la palla è alta di un soffio. Al 66’ ci prova anche Pedrinelli, ma la sua conclusione a incrociare da destra è deviata in angolo.

La partita resta aperta e al 68’ il Vobarno accorcia le distanze con Lauricella, bravo a risolvere una mischia in area.

Al 78’ Tognazzi è protagonista di una grande parata su Dal Bosco che bene serviti di tacco da Caracciolo, calcia in porta a fil di palo trovando però un grande intervento del portiere avversario.

Il Vobarno tenta l’assalto nei minuti finali, ma il Lumezzane tiene testa agli attacchi avversari e conquista la prima vittoria della nuova stagione.

Prossimo appuntamento, domenica 20 settembre allo Stadio Tullio Saleri contro il Ciliverghe per il secondo impegno di Coppa Italia.

 

IL TABELLINO

U.S. VOBARNO – FC LUMEZZANE VGZ 1-2

U.S. VOBARNO: Tognazzi, Chimini (45’ Bianchi), Nervi (65’ Assini), Savoia (86’ Nonni), Gannouni, Boschiroli, Venturelli (73’ Guerra), Bettazza, Paghera, Lauricella, Faloretti (57’ Ephraim). A disp.: Cominelli, Don, Lancellotti, Pasinetti. All.: Guerra.

FC LUMEZZANE VGZ: Agliardi; Conti, Fattori, Pinton, Giosu; Pesce (80’ Dadson), Minelli; Pedrinelli (80’ Inverardi), Straolzini (65’ Dal Bosco), Minelli (65’ Callegari); Caracciolo. A disp.: Botti, Caldara, Paderno, Stankevičius, Zullo. All.: Stankevičius.

ARBITRO: Oleg Ostapcciuc.

ASSISTENTI: Jean Christophe Molino, Edoardo Lanzetti.

MARCATORI: 68′ Lauricella; 22’ Pesce, 34’ Caracciolo.

Back To Top