Skip to content

BENVENUTI, MATTIA MAURI e MANUEL POLEDRI!

Mattia Mauri e Manuel Poledri sono due nuovi giocatori del F.C. Lumezzane.

La società F.C. Lumezzane ha infatti perfezionato un accordo rispettivamente con l’attaccante Mattia Mauri e con il centrocampista Manuel Poledri, assicurandosi le prestazioni sportive dei suddetti calciatori per la stagione 2022/2023. A Mattia e Manuel va il caloroso benvenuto della società medesima e di tutta la comunità rossoblù.

 

Mattia Mauri è nato a Busnago (nell’attuale provincia di Monza-Brianza) il 14 dicembre 1992. È un attaccante eclettico, che può fare la seconda punta o disimpegnarsi in fascia, considerate la sua capacità di variare su tutto il fronte offensivo aggiunte alle doti realizzate, avendo dimostrato nel corso degli anni di sapersi adattare a diversi sistemi di gioco.

Mattia cresce nella Tritium 1908, e nella compagine di Trezzo sull’Adda – allora in Serie C – viene aggregato diciassettenne alla prima squadra, con la quale debutta in Coppa Italia, ma non in campionato. Nella terza serie nazionale esordirà anni più tardi: accadrà nella nostra provincia, alla Feralpi Salò, formazio

ne alla quale Mauri approda nella stagione 2019/2020, dopo aver segnato gol e dispensato assist su molti campi di Serie D: in precedenza ha infatti militato per tre stagioni

nel Mapellobonate, per quattro nel Ciliverghe (in due diversi momenti), per una nella Pro Patria. Le annate successive all’esperienza gardesana (durante la quale Mattia ha avuto come compagno di squadra, Andrea Caracciolo, che ritrova in altro ruolo al Lumezzane) sono ancora in territorio bresciano: prima alla Calvina, quindi al Breno, dove lo scorso anno ha collezionato 30 presenze con 14 gol all’attivo. In carriera, i numeri complessivi dicono invece 75 marcature in 277 incontri di campionato.

 

Manuel Poledri è nato a Manerbio il 6 agosto 2000 e risiede a Soresina, in provincia di Cremona. È un centrocampista completo. Diplomato al Liceo Scientifico, è cresciuto nelle giovanili della Cremonese – società nella quale è entrato a soli 8 anni – e, dopo tutta la trafila in giallorosso, ha vestito le maglie di Pergolettese (dove è stato compagno di squadra dell’attuale team manager rossoblù, Stefano Franchi) e VillaValle, in serie D. Nel 2020/2021 passa al Crema 1908, sempre in serie D, dove diventa un punto fermo della squadra, disputando – nell’arco di due stagioni – 69 incontri, mettendo a segno  4 gol.

 

Queste le prime dichiarazioni da giocatore del F.C. Lumezzane di Mauri: “Arrivo con entusiasmo a Lumezzane, piazza con una storia gloriosa e un presente luminoso, dove ritrovo, sia pure in altra veste, Andrea Caracciolo, che ho avuto come compagno di squadra. Puntiamo a fare un campionato importante”

 

Ed ecco le prime parole di Poledri: “Conosco la realtà di Lumezzane, che ho seguito a distanza. È stato Stefano Franchi (team manager rosdoblù), mio compagno alla Pergolettese, il primo a parlarmi con entusiasmo dell’ambiente e delle strutture, del progetto. Sono in una società ambiziosa, alla quale voglio offrire il mio contributo per arrivare il più in alto possibile”.

 

In casa rossoblù c’è grande soddisfazione per il tesseramento dei due giocatori.

Queste le parole del Direttore Sportivo di F.C. Lumezzane, Andrea Caracciolo rispetto all’acquisto di Mauri: “Sono felice di tornare a lavorare con lui dopo l’esperienza sul campo alla Feralpi, dove ha avuto poco spazio ma ha comunque fatto vedere le sue qualità. È un bravo ragazzo e, soprattutto è un giocatore forte, decisamente forte”.

È il Direttore Tecnico Carlo Maria Zerminiani a commentare l’ingresso in rosa di Poledri: “È un giocatore giovane, di grande prospettiva. Ha notevoli qualità tecniche, buona visione di gioco, è propenso all’ultimo passaggio e alla rifinitura. Per lui questo è un anno importante: esce dalla “comfort zone” dei fuoriquota, pronto a giocarsi le sue carte. Noi crediamo in lui”.

ULTIME NOTIZIE

Primavera: Sconfitta 4-2 a Pontedera

Primavera: Sconfitta 4-2 a Pontedera

Primavera: Sconfitta 4-2 a Pontedera

Taugourdeau:

Taugourdeau: “Abbiamo fallito un’occasione per fare il salto di qualità”

Taugourdeau: “Abbiamo fallito un’occasione per fare il salto di qualità”

Franzini:

Franzini: “Fino alla rete del pareggio eravamo in controllo”

Franzini: “Fino alla rete del pareggio eravamo in controllo”

Taugourdeau non basta: Giana Erminio-Lumezzane 2-1

Taugourdeau non basta: Giana Erminio-Lumezzane 2-1

Taugourdeau non basta: Giana Erminio-Lumezzane 2-1

Settore giovanile: Il programma del fine settimana

Settore giovanile: Il programma del fine settimana

Settore giovanile: Il programma del fine settimana

Giana Erminio - Lumezzane: i convocati

Giana Erminio – Lumezzane: i convocati

Giana Erminio – Lumezzane: i convocati

Torna su