Skip to content

La prima vittoria casalinga: Lumezzane-Alcione Milano 3-1

Lumezzane 3
Alcione Milano 1
LUMEZZANE (4-3-3) Filigheddu, Regazzetti, Tomas, Pogliano (12’ st Troiani), Rigo (41’ st Parodi); Calì, Pesce, Poledri; Spini (42’ st Sperti), Parravicini (22’ st Antonelli), Alessandro. (Pisoni, Tortelli, Talarico, Forte, Tognoni). Allenatore: Franzini.
ALCIONE MILANO (4-3-1-2) Bacchin, Chierichetti, Venturini, Ortolani (32’ st Soldi), Montesano; Bonaiti (32’ st Bangal), Piccinocchi, Palma (19’ st Bagatti); Zito (32’ Tucci); Morselli, Manuzzi. (Spada, Ciappellano, Petito, Peruchetti, Pio Loco). Allenatore: Cusatis.
ARBITRO Colaninno di Nola.
RETI Pt 13’ Parravicini, 28’ Poledri, st 2’ Manuzzi, 24’ Alessandro.
NOTE Spettatori circa 500. Ammoniti Chierichetti, Venturini, Antonelli, Filigheddu, Tomas. Angoli: 5-4. Recupero: 1’, 4’.
È finalmente arrivata la prima vittoria casalinga per il Lumezzane di Franzini. In un Tullio Saleri colmo di passione rossoblù di ogni età vista la sfilata del settore giovanile avvenuta nel pre partita, la pratica Alcione Milano è stata archiviata con un 3-1 che permette al Lume di salire a quota 10 punti in classifica.
Il primo tempo dei padroni di casa è semplicemente spettacolare e si sblocca dopo tredici minuti grazie a un grande colpo di testa di Parravicini che, ancora una volta in questo inizio di stagione, si dimostra letale. Passa un quarto d’ora e arriva anche il primo gol in questa annata di Poledri, bravo a trovare l’angolo alto alla destra del portiere Bacchin.
L’alba della ripresa riporta alla memoria i fantasmi del pareggio contro il Ponte San Pietro visto che al 47′ l’Alcione Milano accorcia le distanze con Manuzzi. Dopo qualche attimo di paura dovuto al contraccolpo psicologico della rete subita, il Lumezzane riprende in mano il match e si scatena Alessandro. Il numero 10 mette in seria difficoltà gli ospiti con due tiri insidiosi e, al terzo tentativo, non perdona: dribbling, tiro di sinistro e gol che chiude definitivamente la partita.

ULTIME NOTIZIE

Primavera: Sconfitta 4-2 a Pontedera

Primavera: Sconfitta 4-2 a Pontedera

Primavera: Sconfitta 4-2 a Pontedera

Taugourdeau:

Taugourdeau: “Abbiamo fallito un’occasione per fare il salto di qualità”

Taugourdeau: “Abbiamo fallito un’occasione per fare il salto di qualità”

Franzini:

Franzini: “Fino alla rete del pareggio eravamo in controllo”

Franzini: “Fino alla rete del pareggio eravamo in controllo”

Taugourdeau non basta: Giana Erminio-Lumezzane 2-1

Taugourdeau non basta: Giana Erminio-Lumezzane 2-1

Taugourdeau non basta: Giana Erminio-Lumezzane 2-1

Settore giovanile: Il programma del fine settimana

Settore giovanile: Il programma del fine settimana

Settore giovanile: Il programma del fine settimana

Giana Erminio - Lumezzane: i convocati

Giana Erminio – Lumezzane: i convocati

Giana Erminio – Lumezzane: i convocati

Torna su