Skip to content

Franzini: “Voglio cinismo sotto porta”

La vigilia di Padova-Lumezzane nelle parole del tecnico rossoblu

A distanza di soli due giorni il Lumezzane torna allo stadio Euganeo per affrontare il Padova, questa volta in una gara di campionato che mette di fronte ai rossoblù i secondi in classifica, ancora imbattuti in questa stagione.

“La prima speranza è quella di non incorrere più in sviste ed errori arbitrali a nostro danno. – le parole del tecnico Arnaldo FranziniIn Coppa Italia la partita è stata determinata da episodi che han indirizzato la gara in favore del Padova, come il rigore non concesso a Basso Ricci e l’espulsione di Dalmazzi per un chiaro intervento sul pallone, entrambi gli episodi sullo 0-0. La partita di domani sarà ovviamente una gara diversa, loro sono una squadra con una rosa che gli consente di affrontare senza problemi il doppio impegno, con grande qualità e calciatori capaci di fare la differenza negli ultimi venti metri. In noi voglio rivedere lo stesso atteggiamento messo in campo in Coppa Italia, dove giocando senza timore abbiamo messo in difficoltà in più occasioni il Padova, ma con maggiore cinismo sotto porta”.

ULTIME NOTIZIE

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

Caracciolo:

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Rossi:

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Cristiano Sala:

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Torna su