Skip to content

COMUNICATO UFFICIALE F.C. LUMEZZANE

COMUNICATO UFFICIALE F.C. LUMEZZANE

Sollecitata mezzo stampa a dichiarazioni ufficiali, F.C. Lumezzane precisa che non c’è…nulla da dichiarare.
La società è attenta, vigile nel monitorare quotidianamente la situazione tecnica e umana, così come il
morale della Prima Squadra maschile e dello staff, un gruppo portatore di valori sani e importanti, unito nel
raggiungere gli obiettivi.
F.C. Lumezzane intende operare al meglio per risolvere tutte le criticità che nel corso di un campionato
lungo e combattuto come quello della Serie C possono presentarsi. La conduzione tecnica è affidata ad
Arnaldo Franzini, uomo e professionista di valore, protagonista nel suo ruolo di primo allenatore di una
doppia promozione dall’Eccellenza alla Terza Serie nazionale, rispettando con puntualità gli obiettivi
prefissati e condivisi con la società stessa, parte di un progetto di crescita che si è da sempre immaginato
graduale.
Nei momenti difficili, servono a maggior ragione spirito di corpo, serenità e compattezza, elementi
indispensabili per raggiungere traguardi significativi e regalare soddisfazioni all’intero universo rossoblù.

Per F.C. Lumezzane
Il Presidente
Andrea Antonio Caracciolo

ULTIME NOTIZIE

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

La Coppa italia Serie C Femminile si tinge di rossoblù

Caracciolo:

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Caracciolo: “Molto soddisfatto della stagione”

Rossi:

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Rossi: “Soddisfazione e orgoglio per i risultati raggiunti”

Cristiano Sala:

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Cristiano Sala: “Annata positiva per risultati sportivi e crescita dei ragazzi”

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Merli trascina il Lumezzane Femminile in finale di Coppa Italia

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Comunicato Vitali

Torna su