skip to Main Content
Un Punto Nel Derby: Franciacorta-Lumezzane 1-1
Franciacorta 1
Lumezzane 1
FRANCIACORTA (3-5-2) Rovelli; Moraschi, Bini, Riva; Invernizzi (36’ st Bertoni), Mozzanica (1’ st Bruccini), Scaglia, Boschetti, Ruffini; Cappelluzzo (15’ st Ravasi), Andrea Bertazzoli (33’ Cuel). (Plechero, Berna, Fortunato, De Stefano, Muhic). All. Bono (Sgrò squalificato).
LUMEZZANE (4-3-1-2) Filigheddu; Regazzetti, Troiani, Tomas, Rigo; Calì, Pesce, Poledri (27’ Antonelli); Spini (25’ st Sperti); Parravicini (27’ st Forte), Alessandro. (Tota, Pogliano, Mauri, Parodi, Squarzoni, Tortelli). All. Franzini.
ARBITRO Drigo di Portogruaro
RETI Pt 24’ Calì, st 24’ Ravasi.
NOTE Ammoniti Regazzetti, Alessandro, Bini, Rigo, Ravasi, Pesce, Spini. Espulso Scaglia al 47’ st. Angoli: 9-3. Recupero: 3’, 4’.
Il derby bresciano tra Franciacorta e Lumezzane si conclude con un punto a testa dopo un match di altissimo livello tecnico e agonistico. Sul campo del Comunale di Adro le due squadre danno vita a una gara molto viva fin dai primi minuti, in cui Filigheddu è chiamato a un grande intervento su un colpo di testa di Mozzanica. Il Lumezzane, dopo aver superato un inizio di gara complicato a causa della foga degli avversari, prende in mano la sfida e in mezz’ora colleziona una lunga serie di palle gol. I ragazzi di Franzini vanno vicino al vantaggio con Calì e si rendono pericolosissimi due volte con Troiani, tornato titolare dopo diverso tempo. Il forcing rossoblù premia il Lume al minuto 24, quando Calì è bravo ribadire in rete una palla vagante in area dopo la respinta di Rovelli su un tentativo di Parravicini. Poco dopo Poledri ha la palla del 2-0, ma il suo tentativo non è angolato e trova l’opposizione dell’estremo difensore di casa. Nel finale di primo tempo, il Franciacorta si sveglia dal torpore e va vicinissimo al pareggio con Bertazzoli, la cui conclusione esalta i riflessi di Filigheddu, autore dell’ennesima parata decisiva del suo campionato.
Nella ripresa le occasioni da gol diminuiscono, ma il ritmo rimane sempre alto. Al 69′ il Franciacorta trova la rete del pareggio con Ravasi che, dopo un primo tiro parato da Filigheddu, ribadisce in gol e fa esultare i suoi tifosi. Negli ultimi minuti a farla da padrone sono i lanci lunghi, che però non generano particolari pericoli per i due portieri. Sul tramonto del match c’è spazio per le proteste lumezzanesi per un fallo abbastanza evidente in area su Antonelli non sanzionato dal direttore di gara. Nel recupero il Franciacorta resta in dieci per l’espulsione del capitano Scaglia, ma porta comunque a casa un meritato punto.
Con il pareggio odierno il Lumezzane sale a 47 punti e vede diminuire a 7 le lunghezze di vantaggio sull’Alcione Milano, vittorioso oggi in casa contro il Ponte San Pietro. Il prossimo appuntamento per Pesce e compagni sarà al Saleri domenica prossima contro il Sona. Vi aspettiamo allo stadio, Forza Lume!
Back To Top