skip to Main Content
Il Lume Doma La Forza E Costanza

Il Lumezzane vince per tre a due la sfida in notturna contro la Forza e Costanza al termine di una partita combattuta e aperta fino alla fine. Per i rossoblù doppietta di Okyere e gol vittoria di Peli.

Mercoledì sera al “Tullio Saleri” di Lumezzane è andato in scena il primo dei tre recuperi di campionato, quello contro la Forza e Costanza. Mister Franzini sceglie il consueto 4-3-3 schierando Kaloudis tra i pali, Fanti, Troiani, Giosa e Marzocchi in difesa; Pesce sulla linea mediana con Dadson e Minotti mezzali. Tridente d’attacco composto invece da Franchi e Peli esterni alti con Okyere punta centrale.

Pronti via e dopo un minuto il Lume è subito pericoloso: discesa di Peli sulla sinistra e cross sul secondo palo per Franchi che colpisce in tuffo, ma la palla termina alta di poco. Al 9’ minuto ci prova Pesce con il mancino dal limite dell’area, ma il suo tiro sbatte contro palo interno e sulla respinta la difesa bergamasca riesce a salvarsi. Non può nulla, però, al quarto d’ora: uscita sciagurata di Speroni, Peli ne approfitta e rimette nell’area piccola per Okyere che si avventa e da pochi passi segna il vantaggio.
Il Lume cerca il raddoppio con Peli e Torelli subentrato a Franchi uscito per infortunio, ma a trovare il gol è la formazione ospite con Poma che da posizione defilata aggiusta in rete una deviazione corta di Kaloudis.
Il pareggio sta stretto alla squadra di mister Franzini e in pieno recupero arriva il nuovo vantaggio su calcio di rigore per fallo su Marzocchi. Dagli undici metri si presenta Okyere che calcia forte spiazzando il portiere.

Nella ripresa la Forza e Costanza parte forte e al 51’ ristabilisce la parità ancora con Poma che recupera palla in area e da pochi metri non sbaglia.
La partita è viva e il Lume insiste per trovare il terzo gol che arriva al 62’ al termine di un’azione insistita: sulla respinta di un tiro di Peli, Minotti è bravissimo a far sua la palla, la protegge e con maestria la rimette al centro ancora Peli che stavolta fa centro annullando la barriera bergamasca.
Gli ospiti non cedono centimetri ai rossoblù che nel finale avrebbero comunque l’occasione di allungare le distanze, ma il risultato finale non cambia.

Per il Lume è un ritorno alla vittoria sudato, ma al tempo stesso meritato contro una Forza e Costanza che ha dato del filo da torcere.

Prossimo impegno domenica 10 aprile alle 15:30 in trasferta contro il Vobarno, gara valida per la 16ª giornata di campionato.

IL TABELLINO
FC LUMEZZANE – FORZA E COSTANZA 3-2
FC LUMEZZANE
: Kaloudis; Fanti (67’ Villa), Troiani, Giosa, Marzocchi (67’ Zugno); Dadson, Pesce (68’ Serpelloni), Minotti; Franchi (20’ Torelli), Okyere (85’ Paderno), Peli. A disp.: Filigheddu, Kapllani, Gnali, Martinetti. All.: Franzini.
FORZA E COSTANZA: Speroni, Marchesi (69’ Licini), Mazzoleni, Bizzoni (69’ Belotti), Galli, Gaverini, Longhi (83’ Pederzoli), Signori, Pedroni, Lazzaretti (63’ Lizzola), Poma (83’ Perotti). A disp.: Micheletti, Iore, Fanzaga, Secchi. All.: Foglio.
ARBITRO: Negri sez. di Legnano.
ASSISTENTI: Tonti sez. di Brescia; Giaramita sez. di Chiara.
MARCATORI: 15’ Okyere (L), 45’+4 Okyere (rig.) (L), 65’ Peli (L); 32’ Poma (F), 51’ Poma (F).
AMMONITI: Giosa (L), Pesce (L), Minotti (L), Troiani (L), Kaloudis (L); Bizzoni (F), Mazzoleni (F), Galli (F).

Back To Top