skip to Main Content
Gioia Nel Finale: Desenzano-Lumezzane 0-1

Sofferta, combattuta, ma estremamente voluta. Si può descrivere in questo modo la vittoria del Lumezzane sul campo del Desenzano, arrivata nel finale grazie a una zampata di Antonelli. Rossoblù che, grazie alla rete allo scadere del centrocampista, mantengono inalterato il vantaggio nei confronti dell’Arconatese, vittoriosa con la Caronnese.

Fin dai primi minuti, il Desenzano fa capire agli ospiti che non avranno vita facile sul campo del Tre Stelle. Il Lume non riesce ad imporre il suo gioco e per larghi tratti della prima frazione subisce le azioni degli avversari, pericolosi in un paio di occasioni con Bardelloni. Nonostante ciò, i rossoblù vanno due volte a segno, prima con Alessandro, pizzicato però in offside, poi con Parravicini, che appoggia in rete a porta vuota dopo il fischio dell’arbitro che aveva fermato il gioco per un fallo in attacco di Calì.

Nella ripresa il Desenzano si abbassa e aspetta l’occasione giusta per il contropiede, lasciando il pallino del gioco nelle mani del Lumezzane. Dopo tanto possesso palla e qualche occasione, la più clamorosa non concretizzata da Calì, il Lume colpisce. Al minuto 87 il capitano Pesce, a coronamento di una grandissima prestazione, apre il gioco per Luca Forte che, dopo un paio di finte, mette una gran palla in mezzo per l’arrivo in scivolata di Antonelli. La palla colpita dal centrocampista si stampa sulla parte bassa della traversa e si deposita in rete. Ê il gol che fa esplodere di gioia i giocatori e tutta la panchina rossoblù e regala i tre punti quando ormai tutto lasciava presagire ad un pareggio.

Settimana prossima al Tullio Saleri farà visita l’Arconatese per la sfida al vertice del girone B di Serie D. Vi aspettiamo allo stadio per tifare Lume!

Back To Top