skip to Main Content
Femminile: La Prima Squadra Esordirà In Campionato Allo Stadio “Tullio Saleri”

Sabato 10 ottobre sarà una data da ricordare per il Lumezzane. In occasione della prima partita del campionato regionale di promozione femminile, infatti, la prima squadra allenata dal mister Giovanni Brusa giocherà allo Stadio “Tullio Saleri” di Lumezzane.

Una giornata importante per il progetto sportivo e calcistico rossoblù, ma soprattutto per la crescita e lo sviluppo del calcio femminile.

Non è la prima volta che lo Stadio “Tullio Saleri” ospita una partita di calcio femminile, bensì la seconda. La prima partita ospitata nel massimo impianto sportivo lumezzanese risale, infatti, a mercoledì 8 novembre 2017 quando il Brescia Femminile affrontò il Montpellier nella gara di andata valida per gli ottavi di finale delle Uefa Women’s Champions League.

A tutte le atlete, allo staff tecnico e dirigenziale, il più caloroso in bocca al lupo di tutta la Società.

 

LE DICHIARAZIONI

Grazia Bugatti (Direttore Generale Settore Femminile): «Giocare in uno stadio vero è un sogno che si avvera per molte ragazze e speriamo che sia di buon auspicio per la stagione che ci aspetta. Giocare al “Saleri” è un segnale importante perché significa che la Società è presente e tiene in grande considerazione il movimento femminile. Speriamo di partire bene perché abbiamo le capacità e la preparazione per farlo. A tutte le ragazze faccio un grande in bocca al lupo».

Luigi Mancini (Direttore Generale FC Lumezzane Vgz): «Il fatto che l’esordio avvenga allo Stadio dimostra quanto la Società abbia messo al centro del suo progetto anche il calcio femminile. Per la Società non esistono il Lumezzane maschile e il Lumezzane femminile, ma soltanto il Lumezzane Calcio, dove ognuno ha pari dignità».

Back To Top