skip to Main Content
Campionato: I Convocati E Le Dichiarazioni Del Pre Partita Di Orceana-Lumezzane

Trasferta nella bassa per i rossoblù di mister Franzini che affronteranno l’Orceana in un’insolita partita a porte chiuse..

Tredicesima in classifica a quota 21 punti e in piena zona play-off, l’Orceana si presenta alla sfida contro il Lumezzane reduce dal pareggio a reti bianche in casa del Vobarno. 22 sono i gol subiti contro i 20 segnati per un totale di 5 vittorie, 6 pareggi e 8 sconfitte sin qui. I numeri casalinghi non sono incoraggianti visti i 16 gol subiti tra le mura amiche e gli 8 realizzati. Miglior marcatore della formazione bassaiola è Samuele Vitari con 8 centri.

Situazione differente per il Lumezzane che guida la classifica con 51 punti a più 15 sul Prevalle. La formazione rossoblù arriva alla sfida contro l’Orceana reduce dal turno infrasettimanale vinto per 2 a 0 in casa del Ciliverghe. Nessun diffidato per la formazione di mister Franzini che può contare sull’intera rosa. La sfida per il miglior marcatore è sempre aperta con continui sorpassi tra Caracciolo e Okyere. In testa ora c’è Okyere, ma i minuti da giocare sono ancora molti.

La partita sarà diretta dall’arbitro Stefano Sciolti della sezione di Bergamo, assistito dai guardalinee Simone Cicognani della sezione di Busto Arsizio e Carmine Lanzetta della sezione di Lodi.

 

LE DICHIARAZIONI DEL MISTER
«Aver conquistato i tre punti mercoledì contro il Ciliverghe è stato molto importante perché sapevamo che la partita sarebbe stata insidiosa contro una squadra forte che voleva anche riscattarsi dalla sconfitta subita pochi giorni prima. Abbiamo sofferto soltanto nei primi minuti dei due tempi, ma in trasferta ci può stare soprattutto essendo anche la prima volta che giocavamo sul sintetico. La mentalità della squadra è però stata quella giusta e alla fine abbiamo vinto meritatamente. Domenica la partita nasconderà le insidie classiche delle squadre in cerca di punti per salvarsi, squadre che dal punto di vista della volontà e dell’impegno ci mettono sempre qualcosa in più. Causa l’impegnò infrasettimanale abbiamo speso molte energie perciò abbiamo cercato di recuperare al meglio le energie, ma come sempre ho visto una squadra attenta e concentrata».

Back To Top