skip to Main Content
Campionato: I Convocati E Le Dichiarazioni Del Pre Partita Di Castiglione-Lumezzane

Il Lumezzane torna a giocare lontano dalle mura amiche del “Tullio Saleri” per affrontare il Castiglione di mister Fabio Esposito.

La formazione mantovana è in ottimo stato di forma e si presenta alla sfida reduce da due vittorie consecutive, entrambe per uno a zero, contro il Castegnato e domenica scorsa contro il Vobarn0. La formazione mantovana sta così risalendo la corta classifica all’inseguimento della salvezza grazie anche all’esperienza di giocatori di categoria come Guagnetti e Quaggiotto.

Il Lumezzane, invece, è reduce dalla vittoria infrasettimanale contro il Vobarno per due a uno. Peli in gran spolvero (3 gol nelle ultime due giornate), un ritrovato Caracciolo saranno le armi in più di mister Franzini che ovviamente potrà contare anche su altri elementi di spessore e qualità.

La partita sarà diretta dall’arbitro Duccio Mancini della sezione di Pistoia, assistito dai guardalinee Usman Ghani Arshad della sezione di Bergamo e Giuseppe Lentini della sezione di Milano.

 

LE DICHIARAZIONI DEL MISTER
«Sono soddisfatto delle due prestazioni sin qui disputate. Contro il Vobarno abbiamo sbagliato il primo tempo però ci può stare anche perché poi abbiamo creato tante occasioni. I due svantaggi subiti nascono da un insieme di cose: sicuramente qualche errore individuale nostro, ma non dimentichiamo che ci sono anche degli avversari di qualità. Prima delle ultime due partite avevamo subito pochi gol grazie a un’ottima fase difensiva. Ora dobbiamo limitare gli errori e tornare a quei livelli. Domenica giocheremo contro una squadra che ha fatto un ottimo mercato di riparazione inserendo giocatori importanti. Ha vinto le ultime due partite e nelle ultime tre non ha subito gol e questo significa che il Castiglione è una squadra in salute. Mi aspetto una partita complicata e difficile come lo fu all’andata quando faticammo per trovare il gol. Nonostante qualche segno lasciato dalle due partite ravvicinate, ho visto una squadra concentrata e pronta alla sfida».

Back To Top