skip to Main Content
Tris Del Lumezzane Sul Castiglione

Peli nel primo tempo, poi Dadson e Okyere nella ripresa i marcatori per il Lumezzane che vince in trasferta contro un buon Castiglione.

Per la sfida valida per la ventunesima giornata di campionato il Lumezzane fa visita al Castiglione. Mister Franzini deve rinunciare ad alcuni giocatori e schiera così l’undici iniziale: Filigheddu in porta, difesa a quattro con Fanti, Paderno, Giosa e Marzocchi; a centrocampo Pesce sulla mediana affiancato da Dadson e Minotti; esterni alti Torelli e Peli per servire il capitano Caracciolo.

Partita subito intensa a Castiglione con entrambe le compagini ben disposte in campo e decise a imporre il proprio gioco. La prima occasione arriva al 5’ al termine di una combinazione tra Caracciolo e Torelli, ma il tiro del numero dieci valgobbino termina alto. Le due squadre non riescono a padroneggiare e a dominare è l’equilibrio fino alla mezz’ora quando il Lume passa in vantaggio: apertura di Giosa per Peli che con con uno stop di classe elude anche il difensore, entra in area e di giustezza la piazza rasoterra all’angolino longano.
Il Lume cerca il raddoppio e lo sfiora nel primo minuto di recupero con Torelli che ben lanciato in area colpisce con la punta del piede, ma con un colpo di reni il portiere tocca quanto basta per mandare in angolo.

Nessun cambio nella ripresa con i mister che decidono ripartire con gli stessi undici. Il Lume inizia subito con convinzione e al 3’ ha un’ottima occasione con Minotti che ci prova in girata, ma la sua conclusione ravvicinata è deviata in angolo. Caracciolo e compagni insistono e al 57’ arriva l’allungo: assist a centro area di Pesce per Dadson che s’inserisce alla perfezione, dribbling secco al portiere e raddoppio servito.
Il Castiglione resta in partita, ma fatica a costruire gioco e superare il muro difensivo lumezzanese. Al minuto 78 i padroni di casa si rendono pericolosi con un diagonale da sinistra, ma la palla si spegne sul fondo. Lo spavento riaccende il Lume che al minuto 86 realizza il terzo gol: Serpelloni gestisce bene il pallone sulla sinistra, lo protegge e serve Okyere in velocità da dietro. Il centravanti rossoblù è freddo prima a saltare il portiere e poi a gonfiare la rete.
Nel finale il Castiglione cerca ancora la via del gol, ma la mira è imprecisa e la partita si chiude sul tre a zero per i rossoblù.

Prossimo impegno sabato 19 febbraio contro il Cazzagoborbato alle ore 15 allo Stadio “Tullio Saleri” di Lumezzane.

IL TABELLINO
FC CASTIGLIONE – FC LUMEZZANE 0-3
FC CASTIGLIONE
: Segna, Mambrin (72’ Daeder), Canziani, Maroni (75’ Conigliaro), Guagnetti, Fantoni, Lauricella (88’ Narcelli), Conti, Campagnari, Quaggiotto, Negrello (69’ Ghidini). A disp.: Bertolani, Cigala (90’ Canziani), Bettari, Ghidini, Perani, Mazzarino. All.: Esposito.
FC LUMEZZANE: Filigheddu; Fanti (59’ Maffi), Paderno, Giosa, Marzocchi (90’ Gnali); Dadson (88’ Meini), Pesce, Minotti; Torelli, Caracciolo (61’ Okyere), Peli (83’ Serpelloni). A disp.: Kaloudis, Villa, Piccaluga, Martinetti.All.: Franzini.
ARBITRO: Mancini di Pistoia.
ASSISTENTI:Arshad di Bergamo; Lentini di Milano.
MARCATORI: 32’ Peli, 57’ Dadson, 86’ Okyere.
AMMONITI: Conti, Ghidini; Minotti.

Back To Top