skip to Main Content
Ancora Una Vittoria: Lumezzane-Folgore Caratese 3-0
Lumezzane 3
Folgore Caratese 0
LUMEZZANE (4-3-1-2) Filigheddu; Regazzetti (43’ st Tortelli), Pogliano, Tomas, Rigo; Calì (37’ st Antonelli), Pesce, Poledri; Spini (41’ st Sperti); Parravicini  (32’ st Forte), Alessandro (34’ st Mauri). (Tota, Troiani, Scanzi, Parodi). All. Franzini.
FOLGORE CARATESE (4-1-4-1) Aiello; Besana (26’ st Sala), Bernacchi (34’ st Bossi), Ambrosini, Corna; Gulinatti; Corbo (14’ st Calacoci), Valsecchi, Gualdi (37’ st Terraneo), Paltrinieri; Hyka (33’ Liberati). (Negri, Beye, Pirovano, Barazzetta). All. Melosi.
ARBITRO Dosso di Genova.
RETI Pt 45’ Alessandro, st 20’ Alessandro, 29’ Parravicini.
NOTE Spettatori circa 250. Ammoniti Tomas, Bernacchi, Corna, Gualdi, Calì Angoli: 3-8. Recupero: 0’, 4’.
Anno nuovo, solito Lume. I rossoblù cominciano il 2023 come avevano terminato il 2022, vincendo 3-0 al Saleri. La vittima di giornata, la prima di ritorno del campionato di Serie D, è la Folgore Caratese, capace di esprimere un gioco organizzato e ben messa in campo dal tecnico Melosi.
Il primo tempo si gioca su ritmi bassi su un campo reso pesante dalla pioggia copiosa scesa per tutti i 90 minuti. Nonostante ciò, è il Lumezzane a sfiorare il vantaggio, prima con Rigo (palo), poi con Calì (parata di Aiello). Dopo una rete di Parravicini annullata per fuorigioco, il Lume trova l’1-0 grazie a Danilo Alessandro, abile nel trovare un gran mancino sul secondo palo al 45′.
Il primo quarto d’ora della ripresa è caratterizzato dalla reazione della Folgore, che non riesce però ad impensierire Filigheddu. Al 65′ i ragazzi di Franzini colpiscono ancora con il solito Alessandro, all’ennesimo centro stagionale. Nove minuti dopo Parravicini chiude definitivamente il discorso con un gol da distanza ravvicinata su palla di Calì.
Il Lumezzane vince e mantiene il vantaggio di 8 punti sull’Alcione, vittorioso in casa nel finale contro il Città di Varese. Appuntamento settimana prossima per la trasferta sul campo del Ponte San Pietro. Forza Lume!
Back To Top